Attivit� di gruppo in montagna

Dal Rifugio Dorigoni alla Cima Rossa di Saent (3347 m)


Una delle ascensioni più semplici ma di grande soddisfazione è quella della Cima Rossa di Saent (3347 m), da cui si gode di una visuale completa sul gruppo dell'Ortles-Cevedale e sulla stessa valle di Saent dominata dall'imponente cima Sternai. Seguendo il sentiero 101 prima e il 104 in un secondo momento si giunge alle Bocchette di Saent (3121 m). Questa primo tratto di salita non richiede nessuna particolare attenzione se non per il paesaggio che ci si lascia alle spalle che merita davvero una sbirciatina! Arrivati alle Bocchette si apre lo spettacolare panorama della Vedretta del Careser, delle Tre Venezie e della stessa Cima Rossa. Per raggiungere la vetta si prosegue in cresta verso destra salendo, volendo, anche sulla cima Mezzena (3172 m). E' una salita facile che non richiede particolari attrezzature se non un minimo di buonsenso nell'affrontare il tratto in cresta.



TEMPO DI PERCORRENZA 3 h
DISLIVELLO IN SALITA 911 m
DISLIVELLO IN DISCESA 911 m
ESPOSIZIONE E / W
DIFFICOLTA' escursione di media difficoltà senza sentiero e con posssibili tratti su ghiacciaio e/o su cresta facile
PREPARAZIONE FISICA escursionista - alpinista allenato >>> 400 m di dislivello all'ora in salita
ATTREZZATURA scarpe da trekking, zaino, borraccia, giacca a vento leggera, guanti, berretto, occhiali e crema da sole, carta topografica, bussola e/o gps
© 2008 -logo SatCai Sat - Rifugio Dorigoni
Alta Val Saent - 38020 Rabbi - Trentino - Italia
rif. +39 (0)463 985107 - abitaz. +39 (0)463 985240
info@rifugiodorigoni.it
Navigando il sito rifugiodorigoni.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli