Rifugio Dorigoni

Immagini


Camoscio sopra la palestra di roccia
Camoscio sopra la palestra di roccia

Volpino nel Parco Nazionale dello Stelvio
Volpino nel Parco Nazionale dello Stelvio

Ranocchio
Ranocchio

- Parco nazionale dello Stelvio

- Geologia

- Botanica

- Fauna

- Carta topografica

- Navigazione GPS

Fauna


Moltissime specie faunistiche popolano queste zone anche se il loro avvistamento non è sempre facile e un po' di pazienza e un pizzico di fortuna è sempre necessaria. Ma la soddisfazione e l'emozione di scorgere un meastoso cervo o un timido capriolo è un'emozione speciale ed indimenticabile. Ma la zona non vede solo la presenza di grandi ungulati: cervi, caprioli, camosci; molti altri mammiferi (volpi, ermellini, marmotte, scoiattoli, lepri ed altri) popolano prati e boschi. Numerosissimi uccelli solcano il cielo: dalla splendida aquila reale al gheppio, dal gufo reale al picchio (rosso e nero), dalla pernice al gallo cedrone e forcello. Negli ultimi anni, grazie ad un progetto di reintroduzione, è possibile avvistare anche il maestoso gipeto. I fiumi ed i torrenti del Parco ospitano trote e salmerini, mentre negli stagni e nei laghetti alpini possono trovarsi rane e salamandre. Anche diversi rettili abitano il Parco: marassi, orbettini e lucertole.

© 2008 -logo SatCai Sat - Rifugio Dorigoni
Alta Val Saent - 38020 Rabbi - Trentino - Italia
rif. +39 (0)463 985107 - abitaz. +39 (0)463 985240
info@rifugiodorigoni.it
Navigando il sito rifugiodorigoni.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli